Warning: Cannot assign an empty string to a string offset in /home/cfiti006/public_html/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 426
Introduzione al functional training – CFit

Introduzione al functional training

  • 0

Introduzione al functional training

Category:Functional Training
Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 263

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 263

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 355

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 355

L’aggettivo funzionale, partendo dalla definizione presa dal vocabolario, sta ad indicare la rispondenza alla funzione cui qualcosa o qualcuno è stato creato; da questa definizione possiamo dedurre che il functional training è l’allenamento relativo alla funzione per cui un muscolo, o meglio, una catena cinematica esiste e si è evoluta in un certo modo. Quindi dall’allenamento dell’azione muscolare tipico della sala pesi si passa ad esercitare le funzioni della muscolatura nel suo complesso, sia profonda che superficiale; e i muscoli non devono essere più considerati in modo settoriale, ma collegati in uniche catene attraverso i tendini e le articolazioni.

attrezzi-functional-trainingGli attrezzi utilizzati sono meno comuni per la novità della disciplina, anche se affonda le sue radici in attività ginniche conosciute da moltissimo tempo: Bodyweight (corpo libero); Barbell (bilanciere olimpico); Kattlebell (campanaccio); suspension training (allenamento in sospensione); attrezzi minori (mediball, bulgarian bag, anelli, clavi, ecc). La muscolatura è coinvolta in modo globale e multiarticolare; le metodiche prevedono serie a tempo e recuperi attivi, ossia in movimento o con altri esercizi. Gli obiettivi finali dell’allenamento sono l’aumento della forza, soprattutto resistente; reattività; agilità; velocità; elasticità e coordinazione.

Negli articoli successivi della categoria approfondiremo gli attrezzi, le metodiche e le modificazioni fisiologiche ( metaboliche, ormonali, nervose, ecc.) che questo allenamento induce all’organismo e che porta al raggiungimento degli obiettivi citati.

Come valuti questo articolo?

Leave a Reply


Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 263

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 263

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 355

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 355