Warning: Cannot assign an empty string to a string offset in /home/cfiti006/public_html/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 426
L’energia in un bicchiere: sport drink fai da te. – CFit

L’energia in un bicchiere: sport drink fai da te.

  • 0

L’energia in un bicchiere: sport drink fai da te.

Category:Alimentazione e Nutrizione Tags : 

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 263

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 263

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 355

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 355

 

Cerchiamo innanzitutto di capire cos’è una bevanda energetica e a cosa serve: l’energy drink è una bibita contenente sostanze stimolanti, principalmente glucosio, caffeina, taurina, carnitina, inositolo e vitamine del gruppo B, destinata a fornire energia al consumatore e ad aumentare la sua concentrazione durante il work out. Altra categoria sono gli sport drink, i quali non contengono stimolanti ma principalmente sali minerali e carboidrati e sono destinati alla reidratazione.

Non tutte le persone che praticano attività fisica hanno l’abitudine di consumare le bevande energizzanti comunemente in vendita. Questo avviene per tre principali motivi: in primis il diffuso allarme sulle controindicazioni dei principi attivi in esse contenute, la seconda ragione è legata ai coloranti e ai conservanti utilizzati e infine il costo talvolta eccessivo di tali prodotti.

Tuttavia il corpo umano per funzionare ha bisogno di energia. L’energia è fornita dall’alimentazione a seguito della trasformazione metabolica e viene successivamente bruciata durante le attività quotidiane. Lo sport, più di ogni altra attività, consuma risorse importanti che devono essere subito recuperate.

In questo caso, oltre ad una sana e corretta alimentazione, rappresentano un supporto importante anche le bevande energetiche. Grazie a queste recuperiamo molti nutrienti quali: liquidi, sali, grassi e glucidi. Vediamo allora, pochi e semplici alimenti alla mano, come preparare in casa delle bevande da portare con sé durante gli allenamenti o da bere dopo lo sport.

 

1) Acqua di cocco e spirulina

Untitledcocco

INGREDIENTI: 500 ml di acqua di cocco e ½ cucchiaio di spirulina in polvere.

Versate l’acqua di cocco nella borraccia che porterete con voi in palestra. Aggiungete mezzo cucchiaino di alga spirulina in polvere, tappate la borraccia e agitate. Questo energy drink è adatto sia prima che durante gli allenamenti. Se non amate il sapore della spirulina in polvere, la potrete assumere in capsule, accompagnata dall’acqua di cocco. L’acqua di cocco è ricca di potassio ed è una bevanda isotonica. Anche la spirulina contiene potassio, oltre a magnesio, aminoacidi essenziali e vitamine del gruppo B (B1, B2 e B6).

2) Arancia e semi di lino

Untitledarancia lino

INGREDIENTI: 5 arance e 3 cucchiai di olio di semi di lino.

Versate nel frullatore gli spicchi d’arancia e l’olio di semi di lino. Aggiungete un po’ d’acqua fredda – ne servirà circa un bicchiere – e frullate. Potete sostituire l’olio di semi di lino con olio di semi di canapa. Le arance sono una buona fonte di magnesio, potassio e vitamine del gruppo B. L’olio di semi di lino rallenta il rilascio degli zuccheri della frutta nel sangue, garantendo una vera e propria scorta di energie per le ore successive.

3) Banana e spinaci

Untitledspinaci

 

INGREDIENTI: 4 banane, 4 ciuffi di spinaci freschi e 700 ml di acqua.

Lavate e sminuzzate gli spinaci e affettate le banane. Versate gli ingredienti nel frullatore e aggiungete via via l’acqua fredda. Otterrete un energy drink naturale da bere dopo gli allenamenti. Farete il pieno di potassio, fosforo e magnesio.

4) Erba di grano e banane

Untitlederba grano

INGREDIENTI: 3 banane, 500 ml acqua e 1 cucchiaio di erba di grano in polvere.

Unite tutti gli ingredienti nel frullatore e azionatelo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. L’erba di grano è una ricca fonte di proteine, potassio, magnesio e vitamine del gruppo B: tutto ciò che occorre per recuperare le energie durante e dopo l’allenamento e lo sport.

5) Pepe di Cayenna

Untitledcayenna

INGREDIENTI: 1 fettina di limone, 1 pizzico di pepe di Cayenna, 1 bicchiere d’acqua.

Ecco un energy drink adatto in qualsiasi momento della giornata, per mantenere elevati i livelli di idratazione dell’organismo. In un bicchiere d’acqua fresca spremete una fettina di limone e aggiungete un pizzico di pepe di Cayenna, quindi mescolate. Il pepe di Cayenna aiuta a recuperare le energie ed è benefico per il cuore.

6) Zenzero e curcuma

Untitledzenzero curcuma

INGREDIENTI: 1 fettina di zenzero fresco tritato, 1 pizzico di curcuma in polvere, 1 pizzico di cardamomo macinato, acqua bollente.

Versate le spezie in una tazza d’acqua bollente. Mescolate e lasciate riposare per 15 minuti, quindi filtrate. Dolcificate a piacere. Potrete bere la bevanda ancora calda all’inizio della giornata, oppure lasciarla raffreddare e consumarla nelle ore successive, come un energy drink fresco. Le spezie utilizzate aiutano ad incrementare i livelli di energia e a migliorare la circolazione.

7) Mandorle e banane

Untitledmandorlabanana

INGREDIENTI: 1 banana matura, 30 g di mandorle sgusciate, 2 foglie di cavolo nero o di verza, 1 vasetto di yogurt vegetale, 1 cucchiaio di semi di lino tritati, 250 ml di latte di mandorle.

Ecco un frullato ricco di proteine vegetali da consumare al mattino per iniziare al meglio la giornata. Accompagnatelo con una fetta di pane integrale per completare la vostra colazione.

8) Semi di chia

Untitledchia

INGREDIENTI: 500 ml d’acqua, 1 cucchiaio di semi di chia, 1 cucchiaio di sciroppo d’acero o di agave, 1 pizzico di sale integrale, 1 bicchiere di succo d’arancia.

Versate tutti gli ingredienti in una caraffa e lasciate riposare il tutto per almeno un’ora. Potete conservare il preparato in frigorifero o a temperatura ambiente. Filtrate il liquido ottenuto prima di bere e mescolate bene. La bevanda può assumere una consistenza gelatinosa, per via dei semi di chia. Assumete i semi di chia come integratore.

9) Ananas e sedano

Untitledananassedano

INGREDIENTI: 4 fettine di ananas, 1 gambo di sedano, ½ mela tagliata a cubetti, 1 cucchiaio di succo d’arancia o di mango, 1 dattero spezzettato, 250 ml d’acqua.

Versate gli ingredienti nel frullatore e azionatelo fino ad ottenere un composto omogeneo. Per rendere la bevanda più dolce, potrete aumentare la quantità di datteri da utilizzare. Otterrete un energy drink dissetante e ricco di vitamine.

10) Arancia e limone

Untitledarancialimone

INGREDIENTI: 60 ml di succo d’arancia, 30 ml di succo di limone, 900 ml d’acqua, 1 pizzico di sale, zucchero di canna integrale.

Spremete un’arancia e un limone per ottenere il loro succo. Filtratelo e versatelo in una caraffa insieme agli altri ingredienti. Zuccherate a piacere. Mescolate e lasciate raffreddare in frigorifero. Consumate la bevanda ottenuta durante gli allenamenti.

Come valuti questo articolo?

Leave a Reply


Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 263

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 263

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 355

Warning: A non-numeric value encountered in /home/cfiti006/public_html/wp-content/plugins/wpupper-share-buttons/Helper/utils.php on line 355